Luca Taddio


Luca Taddio si è occupato di teoria dell’immagine e di filosofia della percezione. È stato docente a contratto di Estetica a Udine e Gorizia e del Rapporto mente-corpo e intelligenza artificiale a Trieste. Dirige diverse collane (tra cui: “Volti”, “Filosofie” e “Sx”) e ha curato diversi volumi tra cui segnaliamo: P. Bozzi, Un mondo sotto osservazione (2007), W. James, Empirismo radicale (2009), E. Severino, La guerra e il mortale (2010), J. Ortega y Gasset, Meditazione sulla tecnica (2011), Quale filosofia per il Partito Democratico e la Sinistra (2011), e i due volumi di estetica dell’architettura Costruire Abitare e Pensare (2009) e Città Metropoli e Territorio (2012). Autore di racconti filosofici in pubblicati in Spazi immaginali (2004). Ha pubblicato i seguenti libri: Fenomenologia eretica (2011), L’affermazione dell’architettura (con Damiano Cantone, 2011), Global Revolution (2012), I due misteri (2012). È Direttore Editoriale con Pierre dalla Vigna della casa editrice Mimesis.

© Copyright Associazione Frascati Poesia - Theme by Pexeto